Ronaldinho

 

 

 

 

 

 

Nome: Ronaldo de Assis Moreira Gaucho Ronaldinho
Data di nascita: 21 marzo 1980
Luogo di nascita: Porto Alegre Brasile

Biografia

Squadre di club
Ronaldinho, noto anche per i suoi caratteristici denti in fuori, ha iniziato la sua carriera professionistica in Patria con il Gremio Football Porto Alegrense. In quattro anni ha disputato 36 partite di campionato e messo a segno 13 gol. Nel 2001 si è trasferito tra le polemiche ai francesi del Paris Saint-Germain.


2002: La sua permanenza a Parigi non è stata caratterizzata da grandi conquiste in quanto a trofei. Ronaldinho è stato però di gran lunga il miglior giocatore di un PSG piuttosto mediocre. In due stagioni nella capitale francese ha disputato più di 50 partite e messo a segno 17 reti.

2003: Nel luglio 2003 Ronaldinho diventa l'acquisto più costoso del Barcellona che per lui sborsa 30 milioni di euro dopo trattative molto laboriose. Il notevole investimento del club catalano si è comunque rivelato più che positivo. Nella sua prima stagione in Spagna il brasiliano ha messo a segno 22 reti, trascinando il Barça al secondo posto nella Liga. Nell'estate 2004 ha firmato un nuovo, e migliore, contratto con una clausola rescissoria che sarebbe pari a 150 milioni di euro.

2004/05: Viene votato Miglior Giocatore FIFA dell'Anno e delizia gli spettatori in Champions League con una fantastica rete all'ultimo minuto contro il Milan. La fase a giorni viene quindi superata in bellezza. Agli ottavi pero, nonostante un  gol impossibile segnato contro il Chelsea l'8 marzo, il Barça conclude il suo cammino in coppa a causa del risultato complessivo di 5-4 per gli inglesi. I blaugrana si consolano comunque con la conquista del campionato spagnolo.
 

Protagonista di brillanti prestazioni alla Coppa Giovanile FIFA del 1997 e capocannoniere alla Coppa delle Confederazioni FIFA del 1999, l'attaccante brasiliano ha consentito alla sua nazionale di qualificarsi di misura per la fase finale della Coppa del Mondo FIFA 2002. Al torneo in Corea/Giappone è stato eccezionale, andando in gol contro la Cina e mettendo a segno la rete della vittoria contro l'Inghilterra nei quarti di finale con gran tiro di punizione. Ha contribuito in maniera determinante alla conquista del quinto titolo mondiale. Non è stato impiegato nella Coppa America 2004 ma è stato tra i protagonisti della qualifcazioni alla Coppa del Mondo 2006. Ha segnato nella finale di Confederations Cup 2005 in cui il Brasile ha sconfitto l'Argentina per 4-1.
 

Considerato uno dei giocatori più entusiasmanti e pericolosi, Ronaldinho è altrettanto bravo come suggeritore o come goleador, può giocare in qualunque ruolo dell'attacco ed è pericolosissimo sui calci di punizione.

Carriera da giocatore

Grêmio (1998-2001)
Paris Saint-Germain (2001-2003)
Barcellona (dal 2003 al campionato 2005/2006)

Successi internazionali

Campione del mondo juniores 1997 
Coppa América 1999
Coppa del Mondo 2002
Confederations cup 2005

Successi con la propria squadra:

Campionato Gaúcho 1999 e 2001, col Grêmio
Liga spagnola 2004-2005, con il Barcellona
Supercoppa spagnola 2005


Trofei personali:

Capocannoniere della confederations cup 1999
Miglior giocatore della confederations cup 1999
Miglior giocatore straniero nella Liga spagnola 2003/2004
Miglior attaccante d'Europa 2004/2005
FIFA World Player 2004 e 2005 
Pallone d'oro 2005


Altro

Lo sapevi?
Nel marzo 2004, mentre girava uno spot televisivo, Ronaldinho ha rotto una finestra della cattedrale di Santiago de Compostela, costruita nel dodicesimo secolo.

 

 

 

 

HOMEPAGE

 

Se in questi sito dovesse venir violata alcuna forma di copyright o leso alcun diritto d'autore siete pregati di farlo presente al webmaster mail jackxaus@katamail.com che provedderà ad eliminare il suddetto materiale, faccio presente che la maggior parte di filmati sono situati in siti non di competenza  del webmaster che si può limitare ad eliminare il collegamento.