Romario

 

 


romario !!!!
Video inviato da a3mtek

 

 

 

 

Romrio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

(Reindirizzamento da Romario)
Vai a: Navigazione, cerca

Romrio de Souza Faria (Rio de Janeiro, 29 gennaio 1966), calciatore brasiliano, attaccante.

Altezza: 168 cm. Peso: 72 kg.

Inizia a giocare all'et di 10 anni nella squadra dell'Estrelinha di Vila de Penha, una societ fondata dal padre. Nel 1979 viene ingaggiato dalla squadra juniores dell'Olaria, allora nella serie A brasiliana. Qui scoperto dal Vasco da Gama, con cui esordisce in serie A nel 1985. Col Vasco Romario vince due campionati dello Stato di Rio (1987 e 1988) ed per 2 volte capocannoniere statale (1986 e 1987).

Nel 1988 ingaggiato dal PSV Eindhoven, dove resta 5 anni, con 3 scudetti, 2 Coppe nazionali e la Supercoppa olandese. Nei Paesi Bassi gioca in tutto 168 incontri, con 174 reti. Nel 1990 e nel 1991 capocannoniere.

Nel 1993 sbarca in Spagna, al Barcellona e vince subito campionato e titolo di bomber.Gioca 83 partite con 55 goal. Nel 1994 contribuisce alla vittoria della nazionale brasiliana al Mondiale 1994, con 5 reti (vicecapocannoniere) e vince il FIFA World Player.

Nel 1995 torna in patria al Flamengo, poco dopo aver annunciato il ritiro. Vince il campionato statale di Rio e il titolo di miglior realizzatore con 26 goal.

L'anno successivo torna in Spagna, stavolta al Valencia CF, pagato 19 miliardi di lire. Segna 14 goal in 20 partite. Nell'estate 1997 arriva l'allenatore Claudio Ranieri e per divergenze con lui Romario fa le valigie.

Torna al Flamengo, dove vince per la quarta volta il campionato di Rio (1999) e due titoli di goleador dello stato. Vince anche la Coppa Mercosur, con relativo titolo di capocannoniere. Contando anche la sua precedente esperienza, con il Flamengo Romario segna 204 goal in 240 incontri.

Nel 1999 torna al Vasco de Gama e vince subito il campionato brasiliano, la Coppa Havelange e la classifica cannonieri (sia nazionale che dello stato di Rio). Nel 2001 di nuovo capocannoniere brasiliano e della Mercosur, che rivince.

Nel 2002 alla Fluminense, ma perde in finale il torneo dello stato di Rio proprio contro il Vasco. In serie A segna 13 goal ma la sua squadra 19a.

Nel 2003 tenta l'avventura in Qatar, ma un flop: 3 partite, nessun goal e 1,7 milioni di dollari incassati.

A maggio ancora alla Fluminense, che conquista l'8 posto, Romario segna 5 volte. La squadra arriva in semifinale nel campionato statale di Rio, sconfitta ancora dal Vasco. In tutto alla Fluminense 77 presenze e 48 goal.

Torna al Vasco nel 2005 e vince il titolo capocannonieri nazionale e statale. In tutto col Vasco 379 partite e 292 goal.

In nazionale invece conta 56 reti in 70 presenze ed ha annunciato l'addio ai colori verde-oro il 27 aprile 2005 nella gara contro il Guatemala.

Ha segnato in carriera 947 reti, secondo solo a Pel, di cui una volta ha detto: Se sta zitto un poeta, lo rispetto come calciatore, ma se apre la bocca solo per dire merda.

Palmares

 

 

HOMEPAGE

 

Se in questi sito dovesse venir violata alcuna forma di copyright o leso alcun diritto d'autore siete pregati di farlo presente al webmaster mail jackxaus@katamail.com che provedder ad eliminare il suddetto materiale, faccio presente che la maggior parte di filmati sono situati in siti non di competenza  del webmaster che si pu limitare ad eliminare il collegamento.